BREAKING NEWS
GMT+2 08:54

I sistemi operativi principali

La complessità e le caratteristiche dei sistemi operativi si sono evoluti nel corso degli anni, seguendo di pari passo la corrispondente evoluzione dell’hardware. Si è così passati dai primi sistemi operativi a linea di comando (es. il già citato MS DOS), fino ai moderni sistemi operativi eseguibili su terminali mobili (es. Android per smartphone e tablet).

Semplificando enormemente (e tralasciando quindi un gran numero di sistemi operativi “minori”) forniamo qui un breve riassunto dei sistemi operativi oggi di maggior successo.

Windows

Si tratta di una serie di sistemi operativi proprietari, sviluppati dalla Microsoft, con applicazioni nell’ambito dei personal computer, dei server, delle workstation e degli smartphone.

La prima versione 1.0 (1985) nasce come una semplice interfaccia grafica che si appoggia sul sottostante MS DOS, mentre l’ultima Windows 10 (2015) può essere utilizzato (nelle sue differenti versioni) su diversi tipi di terminali (dal classico personal computer ai terminali mobili, tablet e smartphone).

 

OS X e iOS

E’ un sistema operativo proprietario della Apple dedicato ai computer della serie Macintosh. Inizialmente noto come Mac Os, è stato il primo sistema operativo a dotarsi di una interfaccia grafica (1984).

Sempre sviluppato da Apple, iOS è il sistema operativo sviluppato per i terminali mobili iPhone, iPod touch e iPad.

 

Linux

Non si tratta in realtà di un unico sistema operativo, ma di molti sistemi operativi diversi (noti come distribuzioni o distro), i quali hanno in comune il fatto di condividere lo stesso nucleo di comandi (kernel).

La maggior parte delle distribuzioni Linux è Open Source, cioè l’utente può usarle e modificarle liberamente. La distro probabilmente più diffusa e nota è Ubuntu.

 

Android

Si tratta di un sistema operativo principalmente per smartphone e tablet, basato su un kernel Linux e sviluppato da Google. Lo sviluppo di Android prosegue attraverso l’Android Open Source Project come software libero ed è attualmente il sistema operativo più diffuso per terminali mobili.

2014 Powered By Wordpress, Goodnews Theme By Momizat Team